Si è costituito un tavolo permanente di coordinamento tra i PRIN 2010-11 di area urbanistica, dedicato alla riflessione congiunta sui principali esiti delle ricerche in corso e sulla loro interazione con l’Agenda urbana;

Si è tenuto il 10/4 un seminario al Politecnico di Milano con tre domande: 1. Di quale città si occupano i diversi PRIN e perché? Quali forme di “urbano” mettono a fuoco e quali elementi inediti hanno individuato? 2. Di quali aspetti della questione urbana in Italia si occupano e quali scelte metodologiche hanno fatto per occuparsene? Quali problemi e temi hanno individuato? 3. Quali input per una nuova Agenda urbana si propongono di produrre e quali prodotti intermedi mettono già a disposizione? Quali contributi ritengono di potere fornire alle politiche e alle pratiche?

È in atto una interlocuzione con i responsabili specifici all’interno dell’amministrazione pubblica centrale e locale, a partire dall’invito del NUVAL del Ministero delle infrastrutture (MIT) relativamente ai temi esplorati dal PRIN del Politecnico di Milano e di altri;

Si organizzeranno seminari congiunti di riflessione con gli altri gruppi di lavoro. Ad esempio, una giornata di lavoro su: “Quale agenda urbana per le città  metropolitane?” a partire dal PRIN sui territori post-metropolitani, integrandola o con il progetto presentato alla FUAP o con la giornata di presentazione dell’Atlante PRIN prevista per giugno.