Nell’ambito del Festival dello sviluppo sostenibile di ASviS,  che si svolge dal 22 settembre all’8 ottobre 2020, giovedì 1° ottobre vi saranno due importanti eventi dedicati alle città e ai territori.

La mattina dalle ore 10 alle ore 13,15 il tema è I territori come motori dello sviluppo sostenibile. Dopo i saluti introduttivi di Pierluigi Stefanini e Antonio Parenti, Simone Morandini interverrà su L’etica della sostenibilità per il governo dei territori. Seguiranno due tavole rotonde, la prima su Il Piano nazionale di rilancio e le proposte di ASviS per territori sostenibili (partecipano Walter Vitali, Chiara Appendino, Francesco Boccia, Antonio Decaro, Michele De Pascale, Virginia Raggi, Jole Santelli) e la seconda su La localizzazione degli SDGs e la politica europea di coesione 2021-2027 (modera Elisabetta Soglio e partecipano Domenico Arcuri, Stefano Bonaccini, Roberto Moneta, Marina Ponti, Giuseppe Provenzano, Matteo Ricci e Flavia Terribile). Conclude Enrico Giovannini portavoce di ASviS.

Al pomeriggio, in collaborazione con Urban@it, ministero dell’Ambiente e Anci, dalle ore 15 alle ore 18 si discute di Agende metropolitane per lo sviluppo sostenibile. Dopo le introduzioni iniziali (Virginio Merola, Walter Vitali, Mara Cossu, Paolo Testa e Lucia Ferroni), dalle 16 le città metropolitane illustrano i progetti in corso (Bari Maurizio Montalto, Firenze Nadia Bellomo, Genova Cristiana Arzà, Messina Carmelo Casano, Milano Cinzia Davoli, Napoli Massimo Del Vasto, Roma Capitale Antonello Celima, Reggio Calabria Maria Quattrone, Torino Valeria Veglia, Venezia Massimo Gattolin). Segue il dibattito e le considerazioni conclusive di Mara Cossu e Walter Vitali.

Entrambi gli eventi si possono seguire su Festivalsvilupposostenibile.it e sulla pagina Facebook dell’ASviS.

————————————-

Per saperne di più.

————————————-

Per saperne di più,