Sul Sole 24 Ore del 22 febbraio scorso è uscito un bel commento di Giorgio Santilli sul Quarto Rapporto sulle città di Urban@it Il governo debole delle economie urbane (il Mulino 2019, a cura di Ernesto d’Albergo, Daniela De Leo e Gianfranco Viesti). Il titolo (La crescita debole delle città. Solo la TAV ha prodotto rete) si riferisce al contributo delle agglomerazioni urbane all’economia nazionale, che in Italia è inferiore rispetto agli altri grandi Paesi avanzati, e alle nuove disuguaglianze territoriali tra Nord e Sud. Solo il progetto dell’Alta velocità ferroviaria, con l’integrazione lungo gli assi Torino-Brescia e Milano-Salerno, ha determinato effetti positivi di rete tra territori.

 

——————————————–

Per saperne di più, 
 La crescita debole delle città Solo la TAv ha prodotto “rete”   (Il Sole  24 Ore , 22/02/19)