Dalla Carta di Bologna all’agenda metropolitana per lo sviluppo sostenibile

Nel 2017, in occasione del G7 Ambiente, le Città Metropolitane hanno sottoscritto la “Carta di Bologna per l’Ambiente. Le città metropolitane per lo sviluppo sostenibile” preparata e promossa dalla Città Metropolitana di Bologna. La Carta ha l’obiettivo di compiere un’azione concreta a sostegno del percorso verso una Agenda Urbana nazionale…
di Giacomo Capuzzimati* Leggi tutto

Per una nuova agenda sulle politiche abitative

Nelle riflessioni sviluppate in tempi recenti sullo stato di degrado delle città e delle loro periferie il tema del rilancio delle politiche abitative, mediante lo sviluppo strategico di una vera e propria Agenda per la Casa Sociale, connessa a quella Urbana, è fortemente presente e coinvolge in modo determinante il settore dell’ERP – Edilizia Residenziale Pubblica.
di Luca Talluri* Leggi tutto

Politiche coraggiose per la lotta all’inquinamento

Con oltre 87.000 morti premature all’anno, dovuti complessivamente alle concentrazioni di PM 2.5, NO2 e O3, l’Italia guida la classifica dei Paesi europei più colpiti dall’inquinamento atmosferico (AEA, 2018). La responsabilità di questo primato negativo è da attribuirsi soprattutto alle regioni della pianura padana, che figura con la Slesia l’area più inquinata d’Europa. A patirne le conseguenze sono gli abitanti…
di Edoardo Croci* Leggi tutto

Dai bandi alla strategia: ecco il futuro delle città

Passare dai bandi alla strategia per rigenerare le città a partire dalle loro periferie. È il tema centrale della Relazione conclusiva della Commissione della Camera della XVII Legislatura sulle periferie votata all’unanimità il 14 dicembre 2017. Da qui ha preso le mosse il Position paper di Ifel e Urban@it Il finanziamento ordinario delle politiche per la rigenerazione urbana….
di Guido Castelli* e Walter Vitali** Leggi tutto

Progetto Balice, per una città sostenibile e resiliente

La dimensione urbana dello sviluppo sostenibile è uno dei temi caratterizzanti l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite: basti a tal proposito considerare che quasi tutti i 17 Sustainable Development Goals(SDGs) dell’Agenda hanno delle declinazioni per la città, con un goal, l’undicesimo, che persegue proprio la costruzione di “Città sostenibili e resilienti” (UN, 2015)…
di Elvira Tarsitano* Leggi tutto

Matera 2019, esercizi di cittadinanza europea

Sempre di più oggi sono messi in discussione i vantaggi effettivi e l’impulso che i Grandi Eventi possono portare alle città, ai territori e alle popolazioni coinvolte, ridimensionando le aspettative auspicate e piuttosto ponderando i rischi e gli impatti che da questi processi possono derivare. Anche maggiore è la difficoltà di valutare le ricadute del processo di investitura di una città a Capitale Europea della Cultura (ECoC) sullo spazio urbano e sulle torsioni dei valori patrimoniali tangibili e intangibili….
di Mariavaleria Mininni* Leggi tutto

I gilets jaunes, gli amministratori locali e la Grande Parigi

In Francia le proteste dei gilets jaunes continuano. Alla base delle proteste ci sono l’aumento della tassazione dei carburanti, la complessità del sistema fiscale, il costo, la qualità, l’accessibilità e l’ineguale distribuzione territoriale dei servizi pubblici essenziali, i trasporti ferroviari, la sanità, l’educazione e una diffusa sfiducia verso i meccanismi della democrazia rappresentativa.
di Vittorio Ferri* Leggi tutto