Sviluppo sostenibile per un futuro duraturo dell’Europa

Le città europee sono leader nella ricerca di uno sviluppo sostenibile e nell’attuazione dell’Agenda 2030. Negli ultimi anni, si sono posizionate alla frontiera della sostenibilità, contribuendo allo sviluppo di numerose soluzioni innovative. Nuovi modelli cittadini stanno aprendo la strada da un’economia circolare in sintonia con la natura e promotrice di benessere per tutti. L’Agenda 2030 ha dato linfa vitale a questo impegno. Per garantire che l’impegno per gli ‘Obiettivi di Sviluppo Sostenibile’ (OSS) sia rispettato, le città stanno prendendo provvedimenti concreti….
di Pietro Reviglio* Leggi tutto

Come sostenibilità e resilienza possono accompagnare la transizione

A chiusura della XXII Conferenza della Società Nazionale degli Urbanisti “L’Urbanistica Italiana difronte all’Agenda 2030. Portare territori e comunità sulla strada della sostenibilità e della resilienza” possiamo dire che le aspettative sono state in parte soddisfatte, in primo luogo, mostrando i tanti limiti delle retoriche prodotte dalle parole sostenibilità e resilienza sostenute da scenari problematici, slogan e buoni intenti…
di Mariavaleria Mininni* Leggi tutto

Traffico e qualità dell’aria: pochi miglioramenti

Il 17 aprile scorso Kyoto Club e Cnr-Iia, l’Istituto sull’Inquinamento atmosferico, in collaborazione con l’Osservatorio sulle politiche di mobilità urbana sostenibile (Opmus) di Isfort hanno presentato il Rapporto MobilitAria 2019 dedicato alla qualità dell’aria e alle politiche di mobilità urbana nelle 14 principali città e aree metropolitane italiane nel periodo 2017-2018. Secondo lo studio c’è un lieve miglioramento della qualità dell’aria ma nelle città continuano gli sforamenti dei limiti normativi.
di Anna Donati* Leggi tutto

Bologna oltre il Pil

Una delle condizioni decisive per realizzare l’Agenda 2030 è l’impegno delle amministrazioni regionali e locali, che rappresentano il livello di governo più vicino ai cittadini e alle imprese e possono promuovere i processi di consultazione e partecipazione sui temi dello sviluppo sostenibile. L’impatto delle politiche volte a perseguire un benessere equo e duraturo si osserva nei territori e a questo livello è possibile anche affrontare i problemi delle disuguaglianze fra le diverse zone del Paese.
di Gianluigi Bovini* Leggi tutto

Riflessioni sul Quarto rapporto di Urban@it

L’aspetto rilevante emerso dalla giornata di presentazione del Rapporto su “Il governo debole delle economie urbane” in Italia è la dimensione sistemica del problema. Lo ha affermato con efficace concisione Gianfranco Viesti: “le politiche urbane sono le politiche per lo sviluppo del Paese”. E lo ha confermato anche Debra Mountford….
di Valentino Castellani*Leggi tutto